Webinar “L’ingegneria naturalistica per la riqualificazione dei corsi d’acqua”: il CIRF e Grenchange per la settimana verde dell’UE

Inizia la Settimana verde dell’UE, la conferenza annuale più importante d’Europa in materia di politica ambientale.

Riconnettere 25 km di fiumi è tra gli obiettivi principali della Strategia europea per la Biodiversità al 2030.

Per dare un sincero contributo e portare all’attenzione tale tematica, vi proponiamo una completa playlist degli interventi del webinar “L’ingegneria naturalistica per la riqualificazione dei corsi d’acqua.”

Il materiale è disponibile sul canale Youtube grazie al lavoro del partner CIRF Centro italiano per la riqualificazione fluviale.

Qui trovate i materiali delle presentazioni ➡️https://www.cirf.org/…/video-e-presentazioni-webinar…/

Sono 8 i video accessibili in cui, dopo l’introduzione di Laura Leone – Presidente CIRF e Federico Preti -Presidente AIPIN, vengono illustrate esperienze, tecniche, metodi e approcci dell’ingegneria naturalistica applicata alla riqualificazione fluviale.

Ripristinare e rinaturalizzare i corsi d’acqua, dare spazio e mobilità ai fiumi, lavorare con la natura e non contro natura sono i temi filo conduttore di questa serie di contributi moderati da Andrea Agapito, responsabile area “Reti e Oasi” del WWF Italia.

I contributi provengono dal webinar organizzato dal CIRF insieme a AIPIN – associazione italiana per l’ingegneria naturalistica.

Il webinar si è svolto il 9 ottobre nell’ambito del progetto LIFE Greenchange. Progetto che fa della riqualificazione dei corsi d’acqua una delle sue principali azioni. In particolare agendo sui canali di bonifica degradati dell’Agro pontino, in virtù del ruolo sempre più importante che il reticolo idrografico artificiale sta assumendo per la riqualificazione del paesaggio agrario e per la fornitura di servizi ecosistemici.

Per accedere ai contributi del webinar clicca qui .